giovedì 21 aprile 2011

Tagliatelle con vellutata di scampi e asparagi.



Inauguro la nuova stagione in cucina così.....

per 4 persone:
un mazzetto di asparagini, 200 ml di panna fresca, 300 gr di scampi, uno scalogno, 400 gr di tagliatelle, olio evo, sale, prezzemolo.

Lavare e tagliare a rondelline gli asparagi, mantenendo le punte intatte. Tritare finemente lo scalogno e farlo appassire in olio evo, aggiungere gli scampi e farli cuocere per qualche minuto, in modo da insaporire il fondo di cottura. Togliere gli scampi e aggiungere gli asparagi, far soffriggere per tre minuti. Aggiungere un mestolo di acqua bollente e far cuocere per circa 5 minuti. Completare con la panna fresca e far cuocere ancora per 5 minuti. Salare e frullare quasi tutto il condimento (mettendo da parte le punte), aggiungendo la polpa degli scampi (lasciatene qualcuno per guarnire il piatto). Lessare la pasta e saltarla nella crema di asparagi, completare con del prezzemolo tritato

Nessun commento:

Posta un commento