mercoledì 20 aprile 2011

Che gnocchi!


Voglia di un primo diverso dal solito, con i colori e i sapori dell'estate, veloce da preparare e che non fosse la solita pasta........Et voilà questi tocchettini, piccoli ma buoni. Sono semplicissimi da preparare, come tutte le ricette che piacciono a me: ingredienti semplici che, combinati a volte con un pizzico di fantasia, portano il sole in tavola e perchè no?! Anche il buon umore.

Per 4 persone
800 gr di gnocchi (vabbè qui il bis è d'obbligo)
una melanzana abbastanza grossa
200 gr di gamberi freschi
pomodorini confit
olio evo
sale
mezza cipolla
una grattata di ricotta salata
qualche fogliolina di basilico (ho dimenticato di metterla nella foto!!!)

Tagliate la melanzana a julienne e friggetela nell'olio evo. Gocciolatela e ponetela in un piatto.
Nello stessa padella fate appassire una cipolla tritata finemente, aggiungete i gamberi sgusciati e fatli cuocere un po'. Sfumare col vino bianco e continuare la cottura per 6-7- minuti. Aggiungervi le melanzane, regolare di sale e fare insaporire per qualche minuto ancora, infine unire i pomodorini confit.

Portare a bollore dell'acqua salata e tuffarvi gli gnocchi. Prenderli con un mestolo man mano che salgono a galla e disporli nella pentola col condimento. Farli saltare per insaporirli e servire gli gnocchi con una spolveratina di ricotta salata e il basilico.

2 commenti:

  1. hanno un aspetto davvero invitantee goloso!!baci imma

    RispondiElimina
  2. Grazie!!!Benvenuta nel mio nuovo blog!

    RispondiElimina