venerdì 22 aprile 2011

Mi rendo conto....

...che aveva ragione Seneca quando diceva che non è il cielo su di noi che dobbiamo cambiare ma noi stessi....ovvero è inutile fuggire quando il problema è in noi.
Saranno tutti gli avvenimenti spiacevoli che mi sono capitati negli ultimi anni....sarà che non riesco a trovare un lavoro da ormai 9 mesi....sarà che sono ritornata nella città da cui ero "scappata" .... sarà l'età che avanza e il tempo che passa e che ci cambia inevitabilmente.... ma non mi riconosco più come la "ragazza" di una volta.
Per fortuna ho questa grande passione per la cucina, che mi rilassa e mi distrae ... ho appena finito di sfornare delle delizie per  il pic-nic di Pasquetta. In casa c'è un misto piacevolissimo di odori di focaccia, pomodorini, zucca e porro, prosciutto, pasta sfoglia e pane, crostata, albicocche, parmigiano e asparagi. C'è anche un gran caos in cucina ... ma come fanno quelli della TV ad avere le cucine in ordine mentre preparano?

3 commenti:

  1. Quelli della tv hanno un nugolo di "schiavi" che pulisce mentre loro cucinano ;)))
    Buona Pasqua a te e complimenti per il blog!

    RispondiElimina
  2. @Francesca: Grazie!!! :-)
    @Giulia: a me basterebbero dei folletti in cucina!!! Grazie e benvenuta nel mio piccolo blog! :-)

    RispondiElimina