venerdì 18 ottobre 2013

Arrosto alle nocciole

 
 

Ho trovato questa ricetta su "Sale&pepe" di questo mese (era ottobre del 2008 n.d.l.c.i.) e l'ho subito provata!!! L'unica variante, rispetto alla ricetta pubblicata, è che al posto della fesa di tacchino ( non mi piace) ho usato la lonza di maiale, ma la prossima volta ( sì, perchè l'ho inserita tra le ricette da rifare), userò il vitello, sicuramente migliore!

700 gr di fesa di tacchino ( o lonza di maiale o vitello)
200 gr di salsiccia
40 gr di funghi porcini secchi
un po' di timo e di rosmarino
40 gr di nocciole tostate e tritate grossolanamente
250 ml di birra chiara
olio evo, sale, pepe.

Mettere a bagno i funghi in acqua tiepida per 15 minuti, scolarli, strizzarli e sminuzzarli grossolanamente. Spellare la salsiccia e metterla in una padella antiaderente con i funghi, un filo di olio, le erbe aromatiche, il sale, il pepe, le nocciole e cuocere per una decina di minuti, finchè la salsiccia è cotta. Salare, pepare e oleare leggermente la carne, stendere la farcia e arrotolare dal lato lungo, legare con spago da cucina. Rosolare, in un po' di olio, l'arrosto sul fuoco, velocemente, bagnarlo con la birra e infornare a 170° per 40 minuti. Quando è cotto, farlo riposare per una decina di minuti fuori dal forno, tagliarlo a fette e servirlo col sughetto.

2 commenti:

  1. Gustoso e tanto autunnale :) Buonissimo!

    RispondiElimina
  2. Grazie!!! E' un arrosto davvero delizioso, in effetti e mi fa fare sempre bella figura con il pranzo della domenica!

    RispondiElimina