mercoledì 27 novembre 2013

Biscotti speziati

 
Tra un mese sarà Natale e quest'anno vorrei riuscire ad organizzarmi per regalare ai miei amici più cari, non le solite cianfrusaglie che ormai non se ne può più, ma dei regalini mangerecci, fatti da me. Credo che sia una bella dimostrazione di amicizia, un regalo di questo tipo, perché mi porterà a dedicare il mio (poco) tempo alla preparazione di piccole delizie, piccoli bons-bons e tutto il package (caspita!)  da gustare e che magari addolciranno la bocca a qualcuno (frecciatina acida!!!) o la giornata a qualcun altro ...
Spero solo di riuscire ad organizzarmi per tempo e non fare come ogni anno: compro gli ingredienti, i nastrini, le bustine e le confezioni, per ridurmi all'ultimo minuto a gironzolare per centri commerciali in cerca di un regalo last minute, fatto sì col cuore, ma magari inutile!
 
Per ora inizia la prova assaggio, oltre ai classici biscottini sablè e staffe di cavallo, oppure occhi di bue e bocconotti, mi piacerebbe offrire qualcosa dal sapore insolito, come questi biscotti speziati: cacao, cannella, noce moscata e un pizzichino di zenzero, con l'aroma della buccia di arancia, naturalmente biologica.
 
 
 
A voi la ricettina, sperando vi possa piacere!
 
Per una trentina di biscotti
 
250 gr di farina 00
2 cucchiai di cacao
1/2 bustina di lievito per dolci
100 gr di zucchero di canna
2 uova
100 gr di burro freddo
noce moscata, cannella e zenzero in quantità a piacere
buccia di arancia grattugiata
un pizzico di sale
buccia di arancia grattugiata
 
Impastare tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Formare delle palline grandi quanto una noce e disporle su una teglia, foderata con carta forno, ben distanziate. Infornare a 180° per 15 minuti. Appena sfornati, cospargerli con zucchero a velo.
 
 

 

 
 
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento