lunedì 25 novembre 2013

Pane tipo ciabatta

 
 
Se dovesse arrivare la crisi, il pane di certo non mancherebbe a casa mia... bastano un po' di farina, acqua, lievito e sale e la magia della lievitazione. Questa ciabatta è uscita con soli 500 gr di farina: una crosta croccantissima e spessa, come piace a me, e una bella alveolatura.

500 gr di farina (metà manitoba, metà farina tipo 0)
35 gr di lievito madre disidratato
300 gr di acqua
15 gr di sale.

Impastare tutti gli ingredienti e far lievitare al calduccio. Prendere l'impasto lievitato e fare delle pieghe (folding), allungare l'impasto e adagiarlo in una placca, cospargere con farina di grano duro e far lievitare un'altra oretta. Infornare a 250° per 40 minuti. Se la superficie dovesse scurirsi troppo in cottura, coprire con un foglio di alluminio.

Nessun commento:

Posta un commento