domenica 31 agosto 2014

Oggi pasta e patate.


Oggi pasta e patate. Lo so, Fa ancora caldo, qui siamo in piena estate, la gente va ancora al mare e il condizionatore di casa è ancora a pieno regime. Ma ditemi quello che volete, finalmente si avvicina la mia stagione preferita, quella che risveglia in me il piacere di stare ai fornelli, di usare il forno, non solo per motivi legati al caldo ma soprattutto per il piacere di cucinare. Sono strana. L' estate offre tante prelibatezze fresche, ortaggi, frutta, colori ... Ma a me sia in estate che durante le feste comandate manca l' ispirazione. Sono l' autunno e l'inverno, con il loro ritmo tranquillo e silenzioso a farmi rilassare anche ai fornelli.
Così in questi giorni, nonostante il forte caldo, ho ripreso a cucinare legumi, minestre e oggi la nostrana pasta e patate, il tripudio del carboidrato, saporito e cremoso...lo sfizio me lo sono tolto....ma che sudata!!!

Ingredienti per una persona (l'ho mangiata solo io)
3 patate medie
Cipolla
Sedano
Un cucchiaio di passata di pomodoro
Olio, sale, parmigiano
30 gr di pasta tipo ditali rigati

Tagliare a cubetti le patate. Far appassire nell'olio la cipolla tritata e un pezzettino di sedano, aggiungere la passata di pomodoro. Farvi insaporire le patate per qualche minuto e continuare la cottura versandovi due bicchieri di acqua. Far cuocere per una ventina di minuti, fino a far dimezzare l' acqua e salare a fine cottura. Cuocere la pasta e far terminare gli ultimi due minuti di cottura nelle patate. Servire insaporendo col parmigiano grattugiato.

Nessun commento:

Posta un commento