mercoledì 4 settembre 2013

Fichi caramellati ...

 
 
Un modo insolito per conservare tutta la dolcezza di questi frutti e la loro consistenza anche durante l'Inverno, quando avremo bisogno di trovare un po' di conforto dal grande freddo, nel ricordo dell'estate, dei suoi colori e odori e delle bontà che ci regala.
 
Semplici semplici da preparare: basta prendere dei fichi verdi ma maturi, inserire delle mandorle all'estremità di ogni fico, disporli in una teglia e cospargerli di zucchero (io ho usato lo zucchero di canna), buccia di limone e di arancia (io avevo delle arance non trattate nel congelatore che uso per il dolci). Coprire con un canovaccio e far riposare tutta la notte. La mattina dopo, passare la teglia sul fornello per una decina di minuti e infornare a 180° per una ventina di minuti. Invasare i fichi in barattoli sterilizzati, far bollire i barattoli in un grosso tegame, avvolgendoli in un canovaccio per non farli rompere. Si conservano al buio per 3/4 mesi. Sono ottimi per accompagnare i formaggi.

7 commenti:

  1. I fichi li mangerei in tutti i modi, mi piacciono tantissimo! Ma caramellati sono una vera dolcezza tutta da assaporare! Complimenti per la bella ricetta semplice e golosa...Mi unisco ai tuoi lettori per non perderti di vista e ti invito a passare anche da me per conoscerci e scambiare quattro chiacchere :)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Ciao! che piacere conoscerti. Pensa mi avevano regalato dei fichi stupendi e non avendo il tempo di lavorarli li ho surgelati e messi via li mangerò più avanti con il crudo o li metterò dentro a qualche impasto salato.
    La prossima volta che me ne portano un po' li faccio come li hai fatti tu credo che siano davvero deliziosi!
    Complimenti!
    Un abbraccio
    Francesco

    RispondiElimina
  3. @ cuoca pasticciona ciao e benvenuta!!! Mi unisco anche io al tuo blog!!
    @francesco grazie mille!! Prova a fare delle focaccine con pancetta, fichi e rosmarino!!! Alla prossima!!!

    RispondiElimina
  4. Io adoro i fichi, non avevo mai sentito questo modo di prepararli! Piacere di conoscerti, anche io mi sono unita! a presto

    RispondiElimina
  5. Ciao e benvenuta!!! Grazie mille!

    RispondiElimina
  6. Ce doit être un vrai délice ! Grazie mille

    RispondiElimina
  7. Sì è una ricetta che mi è piaciuta molto! benvenuta!

    RispondiElimina